Skip to main content
37105
firme raccolte

La salute è un diritto

Parte la raccolta firme del Gruppo consiliare del PD in Regione Lombardia per la proposta di legge di iniziativa popolare.
Per una sanità più giusta e per tutte e tutti, perché la salute è un diritto, anche in Lombardia

Per cambiare la sanità lombarda ci serve il tuo aiuto

Firma anche tu!

Nei prossimi mesi organizzeremo migliaia di punti raccolta e banchetti in tutta la Lombardia, scopri il più vicino a te

Scopri dove firmare
Stiamo organizzando i punti di raccolta, a breve saranno disponibili in tutte le province
Leggi la nostra proposta
Scarica i nostri materiali

Continuiamo a raccogliere le testimonianze sulla sanità lombarda

Hai avuto problemi nel prenotare un esame, una visita, ad ottenere una cura o a cambiare il medico di medicina generale? Hai avuto problemi in ospedali o RSA?

Vogliamo raccogliere quante più informazioni e segnalazioni sulla malagestione della sanità in Lombardia perché così non si può più andare avanti.

Con la salute non si scherza.

Fuori e dentro il Consiglio Regionale vogliamo cambiare la sanità lombarda, facciamolo insieme.

Aiutaci a raccogliere quanti più dati possibili, condividi questa iniziativa con i tuoi contatti!

Whatsapp
Ai sensi degli artt. 13 e segg. del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) la informiamo che i dati acquisiti compilando il presente modulo di raccolta firme verranno trattati nel rispetto dei principi di trasparenza, liceità e correttezza.
Finalità del trattamento: i dati forniti (email, nome, cognome e numero di telefono) verranno utilizzati per le finalità strettamente connesse e strumentali alla campagna “Con la salute non si scherza” promossa dal Gruppo Consiliare PD Lombardia. L’indicazione del suo indirizzo e-mail o numero di telefono consentirà di ricevere informazioni sul tema oggetto della petizione.
Modalità e durata del trattamento, e comunicazione dei dati: il trattamento per le finalità sopra indicate verrà effettuato mediante strumenti manuali o automatizzati idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza dei dati.
Diritti dell’interessato: ai sensi degli artt. 16 e ss. del GDPR Lei ha il diritto di ottenere: l’accesso, l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione, la limitazione, la portabilità, la cancellazione, il blocco dei dati trattati, la revoca del consenso prestato senza alcun pregiudizio o preclusione, nonché́ l’attestazione che tali operazioni sono state portate a conoscenza del Titolare del trattamento. È informato, inoltre, che ha il diritto di opporsi, in tutto o in parte al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché́ pertinenti allo scopo della raccolta.
Questi contenuti non sono creati né avallati in alcun modo da Google.

Vuoi saperne di più su questa iniziativa o
entrare in contatto con noi?